trekking Urbano 2018 XV GIORNATA NAZIONALE

La XV Giornata Nazionale del Trekking Urbano è in programma mercoledì 31 ottobre 2018 in 54 città italiane. Per l’occasione sarà possibile scoprire gli angoli più belli e gli scorci più suggestivi dei centri storici del nostro Paese a passo di trekking tra cibo, arte e paesaggi.

 

Il Trekking Urbano si sviluppa per la prima volta a Siena come nuovo modo di fare turismo dolce per accompagnare i visitatori lontano dai circuiti più conosciuti. È un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi delle città, attraverso itinerari caratterizzati da forti dislivelli del suolo e da scalinate. Si tratta di una forma di turismo “vagabonding”, libera e ricca di sorprese, adatta a tutte le età, senza un particolare allenamento preventivo. Oltre ad essere un’attività che fa bene al fisico e alla mente, il trekking urbano fa bene alle città perché permette di decongestionare le zone attraversate dai flussi turistici tradizionali, allargare il raggio delle visite alle aree più periferiche dei centri urbani e prolungare i soggiorni.
Itinerario del Trekking Urbano a Lucca:

Camminando tra cibo, arte e paesaggi alla scoperta della città

Non si conosce a fondo una città se non si conoscono i suoi sapori, i piatti quotidiani e quelli che accompagnano i momenti di festa e convivialità. Si raccontano qui le storie di una città e dei suoi cibi. Di mercanti e di mercati dove arrivavano spezie e aromi di paesi lontani che diventavano gli aromi di pietanze e dolci tradizionali. Di conventi dove frati e suore si dedicavano alla cura di orti e frutteti, piccoli e preziosi fazzoletti di campagna ben nascosti all’interno della città e dove, sorpresa, alcuni volontari hanno ripreso il lavoro. Di pellegrini della Francigena e degli Hospitali in cui potevano ricevere cure, ricovero e buon pane appena sfornato. Di scienziati e botanici ottocenteschi che hanno raccolto nel “Giardino” piante locali ed esotiche e dove ancora si raccolgono semi di piante commestibili e agricole della tradizione toscana, e di aristocratici che, in una città del vino, si sono appassionati… alla birra. Un intreccio di storie, vicoli, architetture secoli e sapori per un itinerario inedito e goloso.
INFO PERCORSO:
Tempo di percorrenza: 2 ore
Lunghezza: 2,5 km
Difficoltà: bassa
Punto di partenza: IAT Lucca piazzale Verdi, Vecchia porta San Donato
Orario di partenza delle visite guidate: dalle ore 19

PER INFORMAZIONI:
Luccaitinera  Tel. 0583 583120 – info@luccaitinera.it

Scarica la guida di Lucca: qui

Per maggiori informazioni: http://www.trekkingurbano.info/

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi