Come funziona

Che cos’è’?

Il Servizio Volontario Europeo è una delle Azioni previste dal programma “Youth in Action” della Commissione Europea, Direzione Generale Educazione e Cultura, rivolto ai giovani dai 18 ai 30 anni, legalmente residenti in uno dei paesi dell’Unione Europea. I giovani possono svolgere un’attività di volontariato internazionale, principalmente nei Paesi dell’area geografica europea, ma anche in Africa, Sud America, Asia, Oceania per un periodo che va da 2 a 12 mesi. I giovani “volontari europei” saranno coinvolti in progetti locali, organizzati da associazioni in tutta Europa, in vari settori: dall’ecologia all’arte, dalla cultura alle attività sociali, dallo sport al tempo libero. Tutte le spese sono coperte dal Programma Erasmus+. Le attività di servizio volontario possono ad esempio riguardare il settore dell’ambiente, delle arti e della cultura, rivolgersi a bambini, giovani o anziani, o interessare il patrimonio culturale, gli sport e il tempo libero.

I volontari parteciperanno ad attività che rispondono ai principi generali elencati di seguito:

  • Si svolgono in un paese diverso da quello in cui risiede il volontario;
  • Non hanno fine di lucro e non sono retribuite;
  • Offrono un valore aggiunto alla comunità locale;
  • Non sostituiscono attività lavorative;
  • Hanno una durata limitata nel tempo (fino a 12 mesi).

Ogni progetto SVE prevede tre partner:

  • Il volontario
  • L’organizzazione d’invio
  • L’organizzazione d’accoglienza

I volontari beneficiano di una formazione e di un corso di lingua. Al termine dell’esperienza ricevono un attestato che prova la formazione ricevuta e l’attività svolta ed è spendibile nello studio e nel lavoro.

Chi  può partecipare?

Per partecipare allo SVE bisogna avere un’età compresa fra i 18 e i 30 anni ed essere residenti in un paese della Comunità Europea.

Come funziona?

Il SVE rientra nell’Azione 2 di “Youth in Action”, il programma istituito dalla Commissione Europea al fine di promuovere la mobilità, l’iniziativa, l’apprendimento interculturale e la solidarietà tra i giovani all’interno e fuori dell’Europa. La Commissione Europea è responsabile del regolare funzionamento del programma, ha l’incarico di gestire il bilancio e di stabilire le priorità e gli obiettivi. La Commissione ha anche la responsabilità del coordinamento delle Agenzie Nazionali Gioventù’, uffici identificati e creati dalle autorità nazionali responsabili degli affari giovanili in ciascuno dei paesi partecipanti al programma. La Commissione coopera in maniera stretta con le Agenzie Nazionali, controlla le loro attività, guida e verifica la realizzazione e la valutazione del programma a livello europeo. L’Agenzia nazionale è dunque la fonte principale per ottenere tutte le informazioni utili sul SVE e sul programma Gioventù. E’ responsabile per la diffusione delle informazioni generali sul programma GIOVENTU’, la promozione di partenariati, la valutazione dei progetti, la consulenza ai promotori dei progetti, il coordinamento tra i diversi partner, l’organizzazione di attività di formazione. Le Agenzie Nazionali svolgono anche un ruolo importante creando contatti e ricercando potenziali partner in altri paesi.

Modalità di svolgimento

L’Organizzazione Ospitante (Hosting Organization) fornisce vitto e alloggio e paga al candidato stesso un pocket money mensile (la quota varia in base al costo della vita del Paese) per le spese extra. Il viaggio di andata e ritorno dall’Italia al Paese e alla destinazione specifica del progetto è rimborsato al 100%, secondo un massimale di riferimento, variabile a seconda della distanza. Il luogo di partenza e di ritorno devono corrispondere obbligatoriamente al paese di residenza, in questo caso l’Italia. La Hosting Organization fornisce al volontario europeo un corso di lingua del paese ospitante. Il volontario europeo è inoltre coperto da un’assicurazione medica per tutta la durata del suo progetto di Servizio Volontario Europeo.

Agenzia Nazionale per l’Italia del programma gioventù

Agenzia Nazionale Italiana Gioventù 
via Fornovo 8 – Pal. A 
00192 ROMA 
tel.: (+39) 06 36 75 44 22-3 
fax: (+39) 06 36 75 45 29 
azione2@gioventu.it 
www.gioventu.it

Come fare per:

A Lucca in questo momento non ci sono agenzie accreditate per sending (invio) o hosting (L’accoglienza) di volontari SVE. In attesa ci si può rivolgere agli enti aggreditati della Toscana o delle altre regioni italiani consultabili sul database della Commissione Europea che si trova linkato nelle “risorse e collegamenti” del sito agenziagiovani. L’organizzazione dovrà contattare l’Agenzia Nazionale per avere accesso al database dei progetti di accoglienza. In seguito si sceglieranno i progetti o il progetto ritenuti più interessanti e si contatterà l’Organizzazione di Accoglienza per verificare la compatibilità del volontario. Se non ci sono ostacoli, si potrà partire per lo SVE. Comunque, nel caso non si trovasse un’Organizzazione di Invio per proprio conto, si può contattare l’Agenzia Nazionale, che può mettere i ragazzi in contatto con le Organizzazioni di Invio esistenti nel proprio paese. Per partecipare è necessario compilare un modulo di candidatura, disponibile sul sito del programma Gioventù.

E se non conosco l’inglese?

Non è un pre-requisito e non rappresenta un problema, anche se conoscere l’inglese o la lingua del paese dei destinazione facilita senza dubbio l’esperienza di SVE. Ma non preoccupatevi, ciascun volontario ha diritto a ricevere lezioni della lingua del paese in cui si deve realizzare il progetto.

Per saperne di più?

Sul sito European Youth Portal il database dei progetti Sve e quello degli enti accreditati.  Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito della CommissioneEuropea (Direzione Generale Istruzione e Cultura) e sul sito dell’ Agenzia Nazionale del programma Gioventù, dove si trovano tutte le informazioni utili in italiano sul SVE.

Oppure puoi consultare:

Agenzie italiane

Genova A.R.C.E.
Torino Welcome Agency
Torino APE – AU PAIR IN ITALY
Torino CELTIC CHILDCARE AGENCY
Gallarate (VA) 3 Esse Agency
Roma, Milano e Oderzo (TV) WEP World Education Program
Milano BEC – British European Centre
Milano – Genova International Au Pair Italy
Padova MB – Scambi Culturali
Alano di Piave (BL) AU PAIR EUROPE
Bologna STI Study Travels International
Ferrara Agenzia Italiana Aupair e Scambi Culturali
Roma e Milano Cultural Care Au Pair
Roma Euroma
Napoli Steps
Capoterra (CA) Indirizzo Inghilterra
Noto (SR) Living Association Aupair

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi