Servizio Civile Regionale in Comune a Lucca

SERVIZIO CIVILE REGIONALE: 32 POSTI IN COMUNE A LUCCA

Pubblicato il bando per il servizio civile volontario della Regione Toscana finanziato con risorse FSC 2014/2020 . La scadenza per la presentazione della domanda è il 28 maggio 2021 alle ore 14.00

Per il Comune di Lucca sono stati approvati i seguenti progetti:

 “L’AGORA’: UNA BIBLIOTECA CIVICA IN MOVIMENTO ” (n. 2 posti)

Settore di impiego del progetto: educazione e promozione culturale
Responsabile di progetto: William Nauti
Operatore di progetto: Francesca Fontani
Per informazioni: 0583 445707
Obiettivo generale: Il progetto nasce da una profonda riflessione sul ruolo e sulle funzioni di una Biblioteca di pubblica lettura quale la Biblioteca Civica Agorà sia chiamata ad adempiere nell’attuale momento storico per poter offrire un concreto ed efficiente servizio alla comunità di riferimento. Il progetto si propone di fornire ai cittadini un punto di riferimento culturale e di aggregazione che offra loro strumenti di formazione e informazione che siano anche veicolo di inserimento nel contesto sociale al passo coi tempi dell’era digitale, garantendo la fruibilità di strumenti tradizionali ma anche tecnologici.

“CONOSCERE PER PIANIFICARE E INFORMARE” (n. 4 posti)
Settore di impiego del progetto: collaborazione al sistema della protezione civile
Responsabile di progetto: Andrea Sodi
Operatore di progetto: Fabio Guidi
Per informazioni: 0583 442953
Obiettivo generale: Il Comune di Lucca alla luce dei recenti adeguamenti normativi e tuttora in corso, ha la necessità di provvedere entro i prossimi due anni ad aggiornare il Piano di Emergenza Comunale. Avere il piano aggiornato e dinamico vuol dire riuscire a elaborare procedure operative maggiormente funzionali ma anche rendere efficaci le attività di informazione alla popolazione in caso di emergenza. Come riporta il titolo del progetto è necessario completare e aggiornare la pianificazione territoriale  mediante il recupero dei dati ufficiali e non. Il tutto anche mediante attività che coinvolgano la partecipazione dei cittadini attraverso un lavoro parallelo sia di ufficio sia di incontri con la popolazione con l’intento di diffondere la cultura di protezione civile, la conoscenza dei rischi e delle norme di autoprotezione anche finalizzati a raccogliere nuovi dati utili alla pianificazione.

“LUCCA LUOGO DI IDENTITÀ CONDIVISA” (n. 6 posti)
Settore di impiego del progetto: valorizzazione del patrimonio storico, artistico e paesaggistico
Responsabile di progetto: Eleonora Colonnata
Operatore di progetto: Andrea Biggi e Marco Acampora
Per informazioni: 0583 442367 – cmartini@comune.lucca.it
Obiettivo generale: Il progetto di Servizio Civile si realizzerà nell’area del Centro Storico della Città ed anche nella cinta delle Mura Urbane.
Obiettivi generali del progetto:
1) rilievo e restituzione grafica e di spazi cittadini che saranno poi oggetto di interventi di riqualificazione e/o restauro o di qualsiasi altra opera si renda per il futuro opportuno e necessario realizzare;
2) incrementare la conoscenza da parte della cittadinanza riguardo ai beni culturali della nostra Città;
3) migliorare i canali e le modalità di informazione tra amministrazione e cittadini.

“LUCCA SENZA FRONTIERE” (n. 2 posti)
Settore di impiego: interventi di cooperazione internazionale, ai sensi della legge regionale 23 marzo 1999, n. 17 (Interventi per la promozione dell’attività di cooperazione e partenariato internazionale, a livello regionale e locale)
Responsabile di progetto: Luca Galli
Operatore di progetto: Diana Curione
Per informazioni: 0583 442105
Obiettivo generale: Il progetto di Servizio Civile è stato ideato con lo scopo di dare un sostegno all’attività che le associazioni aderenti al forum svolgono in materia di cooperazione internazionale, nonché al lavoro che il Comune di Lucca deve svolgere in qualità di ente capofila del Forum territoriale. Con questo progetto si persegue un duplice obiettivo. Da un lato migliorare e ampliare le iniziative e le attività intraprese dal Forum, attraverso una diretta partecipazione all’attività da esso svolta, promuovendo la massima partecipazione tra tutti i soggetti attivi su questi temi, attraverso il supporto alle associazioni aderenti nella costruzione dei progetti di cooperazione internazionale da presentare ai vari soggetti finanziatori. Dall’altro, ampliare il numero dei soggetti pubblici e privati aderenti al Forum stesso, rafforzando il suo ruolo di arena allargata in cui i molteplici attori possono scambiarsi reciprocamente le conoscenze, le competenze e le esperienze acquisite, al fine di ideare nuove e più efficienti risposte ai bisogni primari in materia di cooperazione internazionale.

“LUCCA SOLIDALE: SERVIZI E RELAZIONI PER L’INTEGRAZIONE NELLA COMUNITÀ” (n. 10 posti)
Settore di impiego: tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, anche mediante la collaborazione ai servizi di assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale.
Responsabile di progetto: Daniela Venturi
Operatore di progetto: Anna Maria Landi, Elio Moscariello, Filippo Battaglia
Per informazioni: 0583 442067 – 442969 – 442932
Obiettivo generale: 
– supportare le attività dello Sportello di Segretariato Sociale;
– informare sulle prestazioni e sulle modalità di accesso ai servizi;
– far conoscere le risorse sociali disponibili nel territorio in cui si svolge il Servizio Civile, che possono risultare utili per affrontare i diversi bisogni della vita;
– supportare le attività dello sportello REI, sia per la gestione del front office, sia per l’istruttoria amministartiva delle istenze e del bando;
– supportare l’attività dell’ufficio casa, istruttoria amministrativa delle istanze e del bando, attività amministrative e di rendicontazione relative alle strutture di accoglienza, alla gestione del campo nomadi e dei migranti;
– sostenere l’equilibrio sociale, familiare e personale dei cittadini residenti, promuovendo progetti personalizzati sulle esigenze dei singoli rafforzando la rete di servizi offerti ai cittadini italiani e stranieri favorendo la conoscenza degli stessi;
– stimolare la riflessione sulle problematiche socio-economico e abitative del territorio;
– sostenere e accompagnare i cittadini nell’accesso ai percorsi di cittadinanza;
– reperire delle informazioni a domicilio di disabili e anziani non autosufficienti impossibilitati a recarsi all’ufficio, il ruolo dei volonatri fa sì che questo permetta l’abbattimento delle distanze tra cittadino e uffici pubblici;
– potenziare l’attività di mediazione condominiale e di animazione sociale, nei quartieri di edilizia residenziale pubblica;

“IN DIALOGO CON LE FAMIGLIE, LE SCUOLE, LE AGENZIE EDUCATIVE E SCOLASTICHE E I SERVIZI DEL TERRITORIO” (n. 6 posti)
Settore di impiego: valorizzazione dell’integrazione, dell’inteculturalità e della multiculturalità
Responsabile di progetto:  Pietro Carlo Belmonte
Operatore di progetto: Federica Bartolomei, Alessia Lanari, Beatrice Anderlini, Angela Ciraci, Marina Ciccone
Per informazioni: 0583 445733 – 442340
Obiettivo generale: Il progetto prevede di coordinare e sviluppare un maggior grado di interazione:
a) da un lato con le famiglie che si presentano agli sportelli dei servizi scolastici del Comune di Lucca (trasporti scolastici, mense, attività estive comunali, diritto allo studio, cedole librarie, ecc.)
b) dall’altro con le scuole del teriitorio per rendere maggiormente percepibile l’azione di supporto educativo e di servizio offerta dalle risorse PEZ.

“VISIT IN LUCCA” (n. 2 posti)
Settore di impiego: valorizzazione del patrimonio storico, artistico e paesaggistico
Responsabile di progetto: Laura Goracci
Operatore di progetto: Stefania Attanasio, Antonella Giusti
Per informazioni: 0583 442653 – 442817
Obiettivo generale: In particolare il progetto si propone di realizzare le seguenti principali attività:
a) promuovere ed incentivare la visita del sistema museale cittadino e degli spazi espositivi comunali;
b) accrescere e promuovere la conoscenza del territorio a livello comunale, sovracomunale, interregionale ed internazionale;
c)elaborare nuovi contenuti (testi ed immagini) da diffondere tramite i principali supporti di comunicazione (cartacei e online)
d) promuovere un’esperienza di visita facilmente comprensibile e rinnovabile;
e) ampliare la domanda/offerta turistica promuovendo iniziative di sensibilizzazione ed animazione locale;
f) promuovere e favorire l’accessibilità fisica e virtuale del visitatore diversamente abile.

Informazioni

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Personale:
Annalisa Becherini telefono 0583.442083 – abecherini@comune.lucca.it 

e all’informagiovani del Comune di Lucca 0583.442319

Requisiti candidatura

Possono partecipare alla selezione tutti i giovani che alla data di presentazione della domanda:
– siano regolarmente residenti, domiciliati o soggiornanti in Toscana
– abbiano un’età compresa tra i 18 e i 29 anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno)
– siano disoccupati, inattivi
– siano in possesso di idoneità fisica
– non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti fino al termine del servizio.

Possono partecipare coloro che stanno frequentando un qualunque corso di studi.

Non possono presentare domanda i giovani che:
– svolgono o abbiano già svolto servizio civile nazionale/universale o servizio civile regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06. Non è inoltre consentito svolgere contemporaneamente il servizio civile regionale in Toscana ed un altro servizio civile, nazionale o universale
– abbiano avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo. In tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.

Domanda di partecipazione

La scadenza per la presentazione della domanda è il 28 maggio 2021 alle ore 14.00
La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC

e seguendo le apposite istruzioni qui scaricabili:

E’ possibile presentare la domanda:

tramite carta sanitaria elettronica (CNS- carta nazionale servizi sanitari) rilasciata da Regione Toscana, munita di apposito PIN, tramite un lettore di smart card; la carta sanitaria elettronica (CNS) deve essere stata preventivamente attivata. Per informazioni su come attivare la carta ed ottenere il relativo PIN consultare il sito:
http://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica
In questo caso non è necessario allegare la copia di un documento di identità.

con accesso senza carta sanitaria elettronica (CNS), seguendo le istruzioni sopra allegate; in questo caso è necessario allegare alla domanda copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità.

Si raccomanda di compilare tutti i campi indicati nel format della domanda. 
Prima dell’invio della domanda deve essere allegato il curriculum vitae (completo di data e firma autografa per esteso).

Può essere presentata una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile; in caso di presentazione di due o più domande sul medesimo avviso, il giovane viene escluso dalla partecipazione a tutti i progetti per i quali ha presentato domanda.

Una volta inviata la domanda, il candidato riceverà all’indirizzo di posta elettronica comunicato una email di conferma di avvenuto invio e conseguente ricezione della stessa da parte del Comune di Lucca.

NOTA: La mancata ricezione della email indica che la domanda non è stata ricevuta correttamente: in tal caso il candidato deve rientrare nel sistema per verificare che tutti i dati siano stati inseriti correttamente, gli allegati richiesti siano stati caricati secondo le modalità indicate e procedere nuovamente all’invio, avendo cura di verificare la ricezione della email di conferma.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi