SCENEGGIATURA: PREMIO CLAUDIO NOBIS 2020

La Fondazione Claudio Nobis nasce nel 2019 per tenere viva la memoria dell’omonimo giornalista e sostenitore della cultura Claudio Nobis.

Lo scopo della fondazione è quello di fare divulgazione culturale nei campi del giornalismo, del cinema e del teatro, anche tramite percorsi di formazione.

Descrizione del concorso

Il Premio Caludio Nobis 2020 si rivolge agli studenti di cinema che hanno già padronanza nelle tecniche di sceneggiatura e sono interessati a realizzare un cortometraggio. Lo scopo del Premio è quello di incentivare lo sviluppo di un talento artistico e comunicativo nella scrittura cinematografica.

Scuole, Istituti e Corsi Universitari possono devono inviare una sceneggiatura originale per la realizzazione di un cortometraggio di massimo 15 minuti.

 

Requisiti

Per accedere al premio sono necessari i seguenti requisiti:

  • Gli sceneggiatori devono essere maggiorenni
  • La partecipazione è in forma anonima
  • Si può partecipare con un solo testo scritto da uno o più autori
  • I testi devono essere originali e inediti
  • I testi devono essere in lingua italiana
  • La sceneggiatura deve essere di proprietà esclusiva dell’autore
  • Sono ammesse sceneggiature di massimo 15 pagine.

Premi

Alla migliore sceneggiatura verrà conferito un premio di 5.000 euro. Il premio verrà ripartito nel seguente modo:

  • 1000 euro verranno assegnati all’autore della sceneggiatura
  • 4000 euro alla scuola di appartenenza per la produzione del cortometraggio.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni, consultare il sito originale

I dettagli sullo svolgimento del concorso sono reperibili nel bando ufficiale.

 

Come partecipare

Per partecipare, è necessario inviare:

Tramite email, a claudio.nobis@gmail.com:

  • La sceneggiatura
  • Una scheda di sintesi contenente riassunto e indicazioni di realizzazione del progetto

Tramite posta in una busta chiusa alla Segreteria del Premio Claudio Nobis c/o Fondazione Nobis- Via di Porta Pinciana n.4 -00187 Roma:

  • La stessa scheda di sintesi inviata via mail
  • La scheda d’iscrizione compilata
  • Il titolo originale dell’opera
  • L’attestazione che il progetto non contravviene ad alcuna norma del regolamento
  • Una breve nota bibliografica dell’autore
  • L’autorizzazione al trattamento dei dati personali

Scadenza

30 novembre 2020

 

Fonte: Scambieuropei

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi