PRESENTAZIONE DEL LIBRO “MAFIA CAPORALE”

Venerdì 29 settembre, ore 18.00, presso la Sala Tobino di Palazzo Ducale, LEONARDO PALMISANO presenta a Lucca MAFIA CAPORALE, la sua ultima inchiesta

Leonardo Palmisano, scrittore ed etnografo, dopo Ghetto Italia su caporalato e sfruttamento dei braccianti neri, che ha vinto il  premio Rosario Livatino 2016, indaga e svela gli intrecci tra mondo del lavoro e mafie, attraverso un viaggio dal nord al sud dell’Italia, da cui nasce il nuovo libro.

Mafia Caporale
raccoglie infatti storie di lavoratori ridotti in stato di schiavitù nell’agricoltura, nei servizi, fin nella piccola industria, incontrati personalmente dall’autore in ogni parte del nostro Paese che, come denuncia il rapporto 2016 sulla schiavitù nel mondo, con 129.600 persone schiavizzate, si colloca al 49° posto fra i 167 Paesi considerati.

L’incontro è promosso da Amnesty International Gruppo 201 Lucca, con la collaborazione di Libera Presidio di Lucca, Provincia di Lucca, Comune di Lucca, Scuola per la Pace e Provincia di Lucca.

La mattina di venerdì 29, alle ore 11:00, Leonardo Palmisano presenterà Mafia Caporale agli studenti del Liceo Scientifico “A. Vallisneri” di Lucca, in un incontro a loro riservato e organizzato con la collaborazione della Scuola.

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi