Miur: bando per Assistenti di lingua italiana all’estero

Pubblicato il bando per Assistenti di lingua italiana all’estero a.s.2018/19 con incarichi in Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito e Spagna rivolto a candidati con titolo di laurea di II livello.
Il Miur – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca comunica che per l’anno scolastico 2018/2019 sono disponibili posti di assistente di lingua italiana presso le istituzioni scolastiche nei Paesi dell’UE aderenti.

Agli assistenti è richiesto di affiancare i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione per fornire un originale contributo alla promozione ed alla conoscenza della lingua e della cultura italiana. L’attività dell’assistente di lingua copre un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
cittadinanza italiana;
aver conseguito dal 10 marzo 2016 un diploma di laurea specialistica/magistrale;
non aver compiuto il 30° anno di età;
non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Miur;
non aver rinunciato all’incarico conferito dal Miur per l’a.s. 2017/2018;
non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2018 – maggio 2019 (periodo dell’incarico);
non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
idoneità fisica all’impiego;

aver sostenuto i seguenti esami:
– almeno 2 (possibile indicare fino a 5 esami) nel corso di Laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda, appartenenti ai settori tecnico-scientifici
– almeno 2 (è possibile indicare fino a 5 esami) sostenuti nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati

I titoli rilasciati devono essere stati rilasciati da Università italiane riconosciute dal Miur.

La domanda di partecipazione alla selezione, con la documentazione indicata nell’Avviso pubblico, deve essere presentata (per Paese soltanto a scelta tra Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito e Spagna) entro le ore 23.59 del 10 febbraio 2018, tramite l’apposita applicazione online.

Fonte Portale Giovani Firenze

Per maggiori informazioni sui requisiti e le modalità di candidatura consulta il sito del Miur

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi