Investimenti nelle aziende agricole

In attivazione entro maggio

La Regione Toscana sostiene le Aziende agricole, con un bando rivolto agli Imprenditori Agricoli Professionali (IAP), o soggetti equiparati, per concedere contributi in conto capitale (a fondo perduto) per realizzare investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globale delle aziende.

Gli investimenti finanziabili dal bando sono materiali (come ad esempio costruzione e/o ristrutturazione di fabbricati produttivi aziendali nell’ambito delle produzioni vegetali, zootecniche, per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli oppure interventi di efficientamento energetico finalizzati al risparmio energetico) o immateriali (per programmi informatici o web).

Il contributo previsto è al massimo di 350.000 euro e corrisponde al 40% del totale dell’investimento.

Il sostegno all’imprenditoria giovanile in agricoltura, per cui è prevista nel bando una maggiorazione del contributo del 10% se la domanda viene presentata da un giovane agricoltore fino a 40 anni (in possesso di determinati requisiti) rientra nell’ambito di Giovanisì.

Il bando sarà attivo entro maggio 2022 (consulta gli Elementi essenziali – Delibera n.438 del 19-04-2022).

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi