Giornate Europee del Patrimonio 2022

Tornano sabato 24 e domenica 25 settembre le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.

Nelle due giornate visite guidate, iniziative speciali e aperture straordinarie saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura italiani sul tema: “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”.

Inoltre, sabato sono previste aperture straordinarie serali nei musei statali con ingresso al costo simbolico di 1,00 euro (escluse le gratuità previste per legge).

Il calendario degli eventi sarà costantemente aggiornato a partire da settembre sul sito internet del Ministero della cultura, in due sezioni distinte, rispettivamente dedicate alle iniziative previste nelle giornate di sabato e domenica e alle aperture straordinarie di sabato sera.

Tutti gli appuntamenti saranno pubblicati sul sito sul sito ufficiale europeo e sui canali istituzionali dei singoli musei.

Per inserire le iniziative nel calendario degli appuntamenti, occorre seguire le istruzioni riportate più in basso in questa pagina.

Lucca

 

Torre Guinigi

24  – 25 Settembre ore 19:00 / 21:00 – Aquanae
Performance artistica a cura di De Spineto | Sara Bertolucci e Valentina Donati; costumi Mono Giraud e Maria Kon Giraud; residenza creativa Labirinto di Franco Maria Ricci, Teatro Jolly Cesena; organizzazione Trame – Teatro e Musica in collaborazione con MAT-Movimenti Artistici Trasversali.

Un attraversamento solitario dello spazio: l’unica mappa è il suono.
La torre è un labirinto verticale da percorrere per raggiungere il bosco sospeso sulla cima. Lo spettatore, sperduto in una ragnatela di suoni percepibili solo da lui, è richiamato sempre più in alto da creature selvatiche che lo conducono in un non luogo sicuro.

Esibizione su 3 turni successivi per 15 persone
Durata di ogni esibizione: 25 minuti circa
Prenotazione obbligatoria su cultura.comune.lucca.it

VILLA GUINIGI – Museo nazionale
In quella che fu la dimora di Paolo Guinigi, la storia di Lucca dall’VIII secolo a.C. con la collezione archeologica, fino ai dipinti a soggetto sacro del Settecento.
Ancora in corso la mostra “Nuovi studi su Matteo Civitali”.

Sabato 24 apertura ore 19:30 / 22:30 (ultimo ingresso ore 21:30)
biglietto: € 1,00
Domenica 25 apertura ore 15:00 / 19:00 (ultimo ingresso ore 18:00)
biglietto: € 2,00 / 4,00

 

PALAZZO MANSI – Museo Nazionale
La storia della seta a Lucca in dipinti e collezioni tessili di una suntuosa residenza di mercanti lucchesi, tappezzata di splendidi arazzi fiamminghi, lungo il il percorso degli appartamenti monumentali fino alla Sala dell’Alcova e alla Pinacoteca in cui si conservano dipinti delle scuole italiane e non dal XVI al XVIII secolo.

Sabato 24 apertura ore 19:30 / 22:30 (ultimo ingresso ore 21:30)
biglietto: € 1,00
Domenica 25 apertura ore 15:00 / 19:00 (ultimo ingresso ore 18:00)
biglietto: € 2,00 / 4,00

 

Ministero della Cultura – Direzione generale dei Musei
musei.beniculturali.it/giornate-europee-del-patrimonio-2022

Museo Nazionale di Palazzo Mansi
luccamuseinazionali.it
Tel. 0583 55570 – drm-tos.museilucchesi@beniculturali.it

Archivio di stato

sabato 24 settembre   ore 15:30 / 18:30 –  | Una salubre, abbondante e perenne acqua da bere.
Mostra di disegni e scritti sul tema dell’approvvigionamento idrico a Lucca nei secoli XVIII-XIX e sulle grandi opere dell’acquedotto e della rete di fontane pubbliche, realizzati nel corso dell’Ottocento da Lorenzo Nottolini.

Apertura con visita guidata gratuita a prenotazione obbligatoria: tel. 0583 491465 da lunedì a mercoledì ore 8:00 / 13:00 – 0583 955909 giovedì e venerdì ore 8:00 – 13:00 – as-lu.salastudio@cultura.gov.it

Porte aperte a Celle. Apertura serale Museo pucciniano di Celle di Pescaglia Pescaglia (LU)
25 Settembre
Itinerari dell’Arte Casa museo Ugo Guidi Forte dei Marmi (LU)
facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi