CASA DELLA DONNA PISA: FESTA DELLE LETTRICI

In questa seconda edizione che si svolgerà venerdì 25 e sabato 26 maggio due importanti novità: innanzitutto la lettura ad alta voce del romanzo “Una donna” che Sibilla Aleramo pubblicò nel 1906 ma ancora oggi di grande attualità e bellezza. Un racconto straordinario che il Gruppo “Le Sibille” leggerà per voi venerdi 25 dalle 17 al Bastione Sangallo del Giardino Scotto.

E poi sabato 26 alla Casa la Festa che si aprirà la mattina con l’incontro “Perché leggere in gruppo?”: per la prima volta in Toscana 11 gruppi di lettrici, provenienti da tutta la regione, si sono dati appuntamento per raccontarsi e capire insieme cosa spinge le donne a leggere in gruppo.
La Festa proseguirà fino alle 20 con tante iniziative dedicate alle donne che leggono e scrivono. Sarà possibile
inoltre pranzare insieme in giardino condividendo ciò che ognuna porterà oppure pagando un piccolo contributo. Nel pomeriggio è previsto anche un laboratorio per bambine/i, quindi venite pure con figlie/i e nipoti.

Ps. In occasione della Festa è stata prolungata la mostra di Tano D’Amico inaugurata alla Casa lo scorso 13 aprile: 30 bellissime foto in bianco e nero che raccontano le lotte delle donne dal 1970 ad oggi. 

Per maggiori informazioni vai sul sito della Casa della Donna di Pisa

festa delle lettrici

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi