Borse di studio per la ricerca sull’Olocausto

Se sei interessato/a alla ricerca ed appassionato del periodo storico dell’olocausto, l’UE mette a disposizione borse di studio per ricerca all’Ehri ad Amsterdam

 

Descrizione del progetto

L’intento delle borse di studio, messe a disposizione dall’Unione Europea, è di facilitare e stimolare la ricerca storica riguardo l’Olocausto. La ricerca in sé diviene d’importanza fondamentale, quando promuove l’informazione riguardo eventi storici di tale gravità e portata.

Facilitando ed estendendo l’accesso ai documenti e fonti ufficiali a livello internazionale, l’offerta riguarda ricercatori, archivisti e curatori interessati alla tematica.

Sarà dunque messo a disposizione dei/lle candidati/e selezionati/e l’intero patrimonio del European Holocaust Research Infrastructure (EHRI), con sede ad Amsterdam.

 

Condizioni economiche

  • E’ previsto uno stipendio per le spese di vitto, alloggio e viaggio andata/ritorno.
  • Il progetto prevede l’accesso gratuito alle infrastrutture di ricerca delle rispettive istituzioni partner EHIR, incluso l’accesso ai computer.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare la pagina dedicata sul SITO EHIR.

 

Scadenza 31 dicembre 2017

 

Per la candidatura visita il sito di Scambieuropei.

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi