MITA ENGINEERING – Tecnico modellista per il settore Moda

Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda
Area Tecnologica: NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY
MITA ENGINEERING

Progetto: n. 220820 – POR FSE 2014-2020, ASSE A occupazione approvato con DD 10797 del 26/6/2018 a valere sull’avviso di cui al DD 1936/2018 ss.mm.ii. Il Percorso formativo è inserito nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per
l’autonomia dei giovani
Soggetto proponente: FondazioneScandicci, FI.
Istituto Tecnico Superiore M.I.T.A. (Made in Italy Tuscany Academy) Via Pantin, 50018
Figura nazionale di riferimento* 4.4.4 Tecnico Superiore di Processo, Prodotto, Comunicazione e Marketing per il settore Moda *
(Ambito 4.4 Sistema MODA – Figura 4.4.4 dell’allegato D – Decreto Interministeriale 07/09/2011)

Destinatari :
25 giovani, di entrambi i sessi di età compresa tra i 18 anni e i 30 anni (non compiuti) in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o che hanno frequentato un percorso quadriennale di istruzione e formazione tecnica professionale (IEFP) integrato da un percorso di istruzione e formazione tecnica superiore IFTS della durata di 1 anno

Requisiti per l’ammissione:
– Età compresa tra i 18 anni compiuti e i 30 anni non compiuti;
Possesso di Diploma di Istruzione Secondaria di II grado o che hanno frequentato un percorso
quadriennale di istruzione e formazione tecnica professionale (IEFP) integrato da un percorso di
istruzione e formazione tecnica superiore IFTS della durata di 1 anno;
Conoscenza della lingua inglese almeno di livello ALTE1 del Quadro Comune Europeo di riferimento
per la conoscenza delle lingue (QCER) che verrà accertato al momento della selezione;
– Adeguato livello di “alfabetizzazione informatica”.
– Utilizzo di videoscrittura e fogli elettronici a livello base

Saranno considerate prioritarie, le seguenti caratteristiche:
1- Giovani a rischio di esclusione (giovani Neet, ossia cheattività formative); non studiano, non lavorano e non svolgono attività formative);
2- Età (priorità ai soggetti più giovani);
3- Pari opportunità (priorità a donne).

Finalità del Corso:

Il progetto propone una figura di tecnico caddista evoluto specializzato sui prodotti moda. Si tratta di un tecnico modellista ingegnerizzatore di prodotto moda che analizza il prototipo in tutte le sue sfaccettature. La figura si inserisce in industria 4.0 per cad specializzati e macchine da taglio. Il progetto è strutturato per formare figure tecniche in grado di sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione nell’ambito del prodotto moda; analizzare e sviluppare prototipi e studi di fattibilità in termini di operatività nella produzione.

Il progetto delinea una figura professionale assolutamente innovativa perché centrata su competenze afferenti al CAD ed all’informatizzazione del processo produttivo moda. Si tratta di un tecnico modellista ingegnerizzatore di prodotto. L’innovazione metodologica è rappresentata da una progettazione per competenze che consente di presidiare fasi specifiche del processo produttivo. Le competenze si declinano in maniera personalizzata e con metodologie innovative. Un elevato grado di precisione metodologica, determina il consolidamento di un sistema di rilevazione continua delle esigenze dei formati e di misurazione dell’incontro domanda/offerta.

Struttura del Percorso: 4 semestri per un totale di ore 2000 di cui ore 800 di stage. Le attività d’aula si svolgeranno prevalentemente presso la Sede del “Castello dell’Acciaiolo” a Scandicci (Firenze) e/o in laboratori specifici dei distretti industriali per la produzione.
Le attività formative si svolgeranno dal lunedì al venerdì con moduli didattici della durata giornaliera compresa tra 4 e 8 ore.
Lo stage sarà realizzato presso aziende e centri di ricerca del settore MODA e si svolgerà secondo l’orario lavorativo della struttura ospitante.
La frequenza alle attività didattiche e allo stage è obbligatoria; un numero di assenze pari o superiore al 20% delle ore totali del percorso determina l’esclusione dal Corso.
Il corso avrà inizio entro il 30 ottobre 2018 e comunque nelle date che verranno comunicate tramite pubblicazione sul Sito Internet e si concluderà presumibilmente entro gennaio 2021.

La quota di partecipazione al corso è pari a € 1.000,00 (mille/00) totali a titolo di contributo per le spese di materiale didattico e di consumo (fotocopie, dispositivi individuali di protezione, visite didattiche ecc..)

 

Le domande dovranno pervenire inderogabilmente alla Fondazione MITA entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 15/10/2018

Bando

Per informazioni e iscrizioni : MITA

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi