PREMIO MANITESE PER IL GIORNALISMO SOCIALE

 

Il Premio Mani Tese, è un’iniziativa nel campo del giornalismo investigativo e sociale, il cui obiettivo è sostenere la produzione di inchieste originali riguardanti gli impatti dell’attività di impresa su diritti umani e sull’ambiente, sia in Italia che in altri paesi dove si articolano le filiere globali di produzione.

Al premio possono partecipare gratuitamente giornalisti indipendenti e freelance, anche non iscritti all’Ordine, di ogni età e nazionalità.

La scelta del formato per l’inchiesta è libera: articoli, fotoreportage, video, web-doc, web serie o graphic novel.

Una giuria indicherà il vincitore, per cui è previsto un contributo a copertura delle spese di realizzazione dell’inchiesta vincitrice fino a un massimo di 10.000 euro. I cinque finalisti saranno invitati a presentare i propri lavori in un evento che si terrà nel giugno 2020 presso la Fondazione Feltrinelli a Milano.

Per partecipare è necessario compilare il modulo di iscrizione on line nella pagina dedicata al premio, presentando il proprio progetto di inchiesta e la biografia dei partecipanti.

Scadenza: 23 aprile 2020.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi