Premio letterario Campiello Giovani

Il concorso, riservato a giovani di età compresa fra i 15 e i 22 anni (che al momento dell’invio abbiano compiuto 15 anni e non ne abbiano ancora compiuti 22), residenti in Italia e all’estero, ha come oggetto un racconto in lingua italiana della lunghezza minima di 10 e massima di 20 cartelle.

Si può partecipare con un solo elaborato. Non sono ammessi lavori collettivi.

Il racconto deve essere scritto in carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea doppia e le pagine dovranno essere numerate. Per cartella si intende un foglio A4 con 20/25 righe di testo circa.

I racconti devono pervenire in forma anonima – sulla prima pagina dovrà quindi comparire solo il titolo, non il nome dell’autore – e devono essere inviati sia in formato elettronico che in formato cartaceo.

L’iscrizione al concorso avviene attraverso il sito del Premio Campiello (www.premiocampiello.it) nella sezione dedicata al Campiello Giovani. Ogni partecipante si deve registrare inserendo i propri dati nell’apposita scheda ed allegando il file del racconto.

Le cinque opere finaliste vengono raccolte in una collana a uso istituzionale realizzata a cura della Fondazione Il Campiello. I finalisti hanno diritto a una dotazione di libri e ad un invito alla cerimonia di premiazione del Premio Campiello. Il vincitore del concorso Campiello Giovani ha diritto a una vacanza-studio di due settimane in un Paese Europeo.

Scadenza: 15 gennaio 2018

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi