Nuovo corso di storia del cinema a Lucca

Il 28 settembre 2018 partirà il nuovo corso di storia del cinema a Lucca. Si tratta di un viaggio che, in 12 lezioni e altrettante proiezioni di film, ripercorrerà la storia del cinema, dalle basi del linguaggio filmico fino alle nuove tecnologie 3D, virtuali e olografiche.

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, in collaborazione con la Biblioteca Agorà di Lucca, propongono un percorso che attraversa la storia della “macchina magica” che ha rivoluzionato il modo di raccontare la realtà e di rappresentare la fantasia, ma che farà anche acquisire ai partecipanti molti strumenti utili ad una consapevole scelta e lettura del cinema, passato e presente. Dai primi passi della cinepresa ai primi effetti speciali francesi. Dalla nascita della narrazione e l’importanza della scena, fino ai ruggenti anni ’20. Dal bianco e nero al colore, dal silenzio alla parola. Dai primi sperimentatori europei fino alla nascita del cinema americano come lo conosciamo oggi. Inseguendo Charlie Chaplin e innamorandosi di Rossella O’Hara in Via col Vento, vivendo il dopoguerra con gli occhi di Rossellini e attraversando Roma con De Sica e il suo Ladri di Biciclette, o con Fellini.

Uno sguardo ai grandi autori del cinema “di casa”, come anche all’Europa di Truffaut e alla Nouvelle Vague francese, per poi tornare in America con la nascita del sogno a stelle e strisce e le novità degli anni novanta e duemila. Un viaggio che attraversa il mondo e racconta storie da più di un secolo, dove si potrà ascoltare e vedere la storia dell’invenzione che ancora oggi ci affascina e ci porta in luoghi lontani e in posti misteriosi

. Le lezioni si svolgeranno dalle ore 18 alle ore 20.30 ogni venerdi dal 28 settembre fino al 21 dicembre 2018. Le proiezioni, gratuite per gli iscritti al corso, verranno realizzate negli stessi giorni delle lezioni alle 21,15. Lezioni e proiezioni si terranno presso la Biblioteca Agorà in Piazza dei Servi – Lucca. Il corso sarà tenuto da Giulio Marlia (Ex Dirigente attività culturali presso l’Amministrazione Comunale di Viareggio, Coordinatore organizzativo della Scuola di Cinema “Intolerance”, Curatore del Festival Europa Cinema, autore di saggi di argomento cinematografico e di sceneggiature,docente di Storia e critica del Cinema presso l’Accademia Cinema Toscana di Lucca) e Nicola Borrelli (Presidente del Lucca Film Festival e Europa Cinema, Membro del Consiglio Scientifico del Master M.A.I. e docente di Storia e critica del cinema presso l’Accademia Cinema Toscana di Lucca). Fino al 27 settembre è possibile iscriversi mandando una mail (lasciando anche un recapito telefonico) ad entrambi i seguenti indirizzi: isantori@comune.lucca.it e a biblio@comune.lucca.it.

La partecipazione al corso costa 90 euro e a tutti i frequentanti sarà infine rilasciato un attestato, grazie al quale potranno usufruire di una particolare scontistica per l’accesso al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019 con i biglietti ridotti della manifestazione.

Fonte: La Gazzetta di Lucca

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi