Novo Modo

21-23 Ottobre 2016

Auditorium Sant’Apollonia – Firenze – Ingresso gratuito

Novo Modo è un’iniziativa culturale organizzata dalla Fondazione Culturale Responsabilità Etica, promossa da: Acli, Arci, Banca Etica, Caritas Italiana, Cisl, Fairtrade Italia, CTM Altromercato, First Social Life, Fondazione Culturale Responsabilità Etica, Legambiente, Libera – Associazione, nomi e numeri contro le mafie, Made in World, Next Nuova economia per tutti, Scuola di Economia Civile, Polo Bonfanti Lionello, Con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze.

Novo Modo è un luogo dove il nuovo di tutte queste esperienze, maturate in questi ultimi decenni, che cercano di coniugare l’economia e la finanza con la solidarietà, l’etica, l’ecologia, le relazioni, superando la dicotomia tra un approccio profit e uno non profit, tra valore economico e valore sociale.

Si tratta di un mondo  che colleziona numerosi appellativi: economia civile, sociale, solidale, non profit, economia del noi, di comunione, del bene comune, ma che esprime il medesimo intento delle persone e delle comunità locali di pensare e agire una concreta alternativa all’attuale strapotere e spersonalizzazione dell’economia e della finanza.

Così emerge un nuovo pensiero economico, fatto di teoria, politica, visione strategica di sviluppo che parte dalla prassi della lettura e valorizzazione delle persone, del territorio, delle esperienze in atto, delle necessità di risposte ai bisogni della gente.

I temi che fanno da collante ai vari momenti del festival

La comunità, come luogo di riscoperta della socialità e dell’interdipendenza delle persone.

La responsabilità sociale del territorio, come impegno a preservare e sviluppare in modo sostenibile il tesoro dell’ambiente per le generazioni future.

La reciprocità, la gratuità e la cooperazione come comportamenti indispensabili per fiorire come persone e far fiorire le persone attorno a noi.

La legalità come condizione primaria per uno sviluppo sostenibile e civilizzante

A Novo Modo organizzazioni della società civile, dell’ambientalismo, della finanza etica e del mondo sindacale si incontreranno per discutere di disuguaglianze e delle necessarie azioni da intraprendere per contrastarle.

Per il programma clicca qui

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi