Ma basta! Movimento Anti bullismo

L’idea di “MaBasta” è venuta ad un gruppo di studenti della scuola superiore dopo che hanno parlato in classe del caso della ragazza di Pordenone che ha tentato il suicidio in seguito agli atti di bullismo da parte dei compagni. Hanno deciso di fare qualcosa di concreto anche stimolati dal docente di informatica: l’idea è stata di creare una specie di associazione di giovani e giovanissimi che vogliono fermare il bullismo, per dimostrare alle bulle e ai bulli che quelli contrari sono molto più numerosi!

Mabasta è nato il 7 febbraio 2016

Hanno creato una pagina Facebook e un sito internet per dare una mano sia alle vittime, spingendoli a tirare fuori le loro storie, che ai bulli veri e propri perché, come dicono , forse sono proprio loro che ne hanno più bisogno.

Chiedono il sostegno e la collaborazione di tutti i ragazzi in Italia, dalle elementari alle superiori, perché voglino diventare tantissimi così da essere più ascoltati.

Puoi scoprire cosa hanno fatto sinora tramite le loro iniziative oppure consultando quello che i media hanno scritto su di loro.

Loro abitano a Lecce e già un gruppo di ragazzi si è associata dall’Albania.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi