La Giornata del Traduttore 2018

Pisa 19 – 20 Ottobre

La Giornata del Traduttore racconta le profonde trasformazioni che sta vivendo il mondo della traduzione. L’evento ha come obiettivo principale quello di promuovere percorsi formativi all’avanguardia, per garantire che i traduttori sappiano rispondere alle sfide del terzo millennio. La Giornata del Traduttore, giunta alla sua sesta edizione, è nata dalla collaborazione tra le due scuole di formazione per traduttori STL Formazione di Pisa e European School of Translation di Roma.

Il titolo di questa sesta edizione è “Riscrivere il futuro: i traduttori e i mestieri della scrittura”. I traduttori sono maestri della comunicazione scritta nella propria lingua materna, prima ancora che esperti di lingue straniere, e infatti sempre di più sono chiamati a svolgere un ruolo attivo e consapevole nell’adattare i contenuti testuali a un contesto culturale, a una nicchia di lettori, a un medium specifico.
I relatori partiranno da questo assunto per raccontare un’inedita figura di traduttore che contribuisce con le proprie competenze a scrivere testi specialistici, a rivedere testi scritti dalle macchine o adattare testi per i motori di ricerca, in poche parole a riscrivere contenuti. Da una profonda conoscenza dei meccanismi linguistici ma anche da un attento studio della comunicazione umana, emerge una professionalità versatile che potrà affermare il proprio ruolo unico nell’ambito della scrittura professionale.
Analizzeremo le competenze legate alla scrittura, affrontando temi come la SEO, la traduzione e revisione giornalistica, la transcreation e il post-editing della traduzione automatica, per comprendere come i traduttori possano orientarsi verso questi contesti lavorativi, sfruttando la propria sensibilità linguistica e comunicativa.

Per il programma completo e per conoscere i relatori e i laboratori: lagiornatadeltraduttore.it

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi