la prima Call for Artists dedicata all’HIV

In occasione della campagna di sensibilizzazione sull’HIV un concorso aperto ad artisti sotto i 40 anni

In occasione del World AIDS Day 2020 (1 dicembre 2020) Gilead lancia la prima Call for Artists dedicata all’HIV, iniziativa rivolta ad artisti e professionisti della creatività per arricchire di ulteriori contenuti artistici l’edizione 2021 della Campagna di sensibilizzazione sull’HIV ‘Together we can stop the virus’.

A chi si rivolge
Possono partecipare al concorso esclusivamente artisti e professionisti della creatività sotto i 40 anni di ogni nazionalità o provenienza, emergenti o affermati, studenti o autodidatti, che vivano e/o lavorino in Italia, che parlino correntemente la lingua italiana e la cui biografia e portfolio ne comprovino un alto livello di competenze tecniche.

Progetti 
I vincitori dovranno vantare delle competenze sufficienti per generare un’opera multimediale in autonomia (affiancati da partner artistici e tecnologici del progetto) sul tema dell’HIV Dalla diagnosi alla cura: i 4 90 dell’HIV.

Premi
Il premio erogato per ogni artista selezionato si compone di:

  • mille euro in buoni Amazon come compenso per le prestazioni professionali svolte;
  • residenza artistica: formazione tecnica, teorica e pratica sul linguaggio della realtà aumentata con focus in ambito artistico, nonché formazione sull’arte contemporanea e sul contesto scientifico dell’HIV. La Residenza sarà svolta in presenza o a distanza utilizzando una piattaforma digitale di comunicazione (es Zoom, WebEx).

Modalità di partecipazione
La partecipazione al concorso dovrà avvenire attraverso la compilazione modulo online sul sito dedicato entro le ore 12.00 del giorno 31 marzo 2021.

Bando completo su Hivstopthevirus.it.

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi