IEFP MECCANO – riparazione di parti meccaniche

La Regione Toscana e Soc. Coop. Aforisma, Agenzia formativa accreditata dalla Regione Toscana ai sensi della DGR 968/07 – codice accreditamento n. PI0114, in ATI con Pegaso Lavoro, Agenzia formativa accreditata dalla Regione Toscana ai sensi della DGR 968/07 – codice accreditamento n. PI0102, in attuazione del DD n. 8100/2017 del 07/06/2017 e del DD n. 18736/17 del 11/12/2017 informano che sarà attivato il progetto MECCANO 4.0.

Si tratta di progetti formativi triennali IEFP di Istruzione e Formazione Professionale realizzati dagli Organismi formativi accreditati nell’ambito dell’ “obbligo d’istruzione” comprensivi della sperimentazione duale, rivolti a giovani in uscita dal primo ciclo di istruzione (scuola media inferiore) di età compresa tra i 13 e i 18 anni.  Triennio 2018/19 – 2019/20 – 2020/21.

Questi  percorsi  per il conseguimento della qualifica professionale sono rivolti a giovani che alla fine della scuola scuola secondaria di I grado decidono di proseguire il proprio percorso di studio nel canale della formazione professionale.

Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014-2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Figura professionale e opportunità

L’Agenzia formativa Aforisma propone il progetto MECCANO 4.0 per la formazione della figura professionale di Operatore Meccanico – Addetto alla lavorazione, costruzione e riparazione di parti meccaniche.

Tale figura esegue, utilizzando anche più di una macchina utensile, la lavorazione, la costruzione o la riparazione di una parte meccanica conformemente ai disegni predisposti o a campioni. In
particolare egli produce i pezzi previsti secondo i disegni o secondo i campioni predisposti dopo aver attrezzato la macchina utensile e dopo aver predisposto il grezzo sulla macchina utensile.

Il progetto MECCANO 4.0 darà la possibilità inoltre di apprendere competenze di automazione robotica inserito una AdA su Automazione dei processi produttivi al fine di rendere la figura coerente e al passo con le nuove prospettive tecno-robotiche ormai presenti in tutti i processi produttivi industriali.

Certificazione

Qualifica Riconosciuta dalla Regione Toscana

Requisiti di ingresso

Il progetto è rivolto a 15 giovani con meno di età compresa tra i 13 e i18 anni con titolo di primo ciclo di istruzione (scuola media inferiore).

3 posti sono riservati ad allievi o diversamente abili ( L.104/92) o con BES ( L.170/2010).

Durata

I progetti hanno durata triennale.

Sono previste 2970 ore complessive di formazione (da svolgere in 3 anni) di cui

  • 1064 di aula- con modalità didattiche alternative,
  • 800 di alternanza scuola–lavoro,
  • 1064 di laboratorio.

Sono previste 990 ore di formazione per ogni anno

Gli allievi saranno sostenuti anche da 42 ore di accompagnamento di gruppo e individuale.

Contenuti didattici

Di sotto riportiamo le unità formative facenti parte del presente percorso:

A) Competenze di Base:

Asse dei Linguaggi:
Lingua italiana
Lingua inglese
Storia dell’arte
Produzione Multimediale

Asse Matematico:
Matematica

Asse Scientifico tecnologico:
Scienze
Tecnologia e Industria Digitale
Informatica

Asse storico sociale:
Storia e geografia
Cittadinanza e costituzione

Insegnamento Religione Cattolica e Attività Motorie:
Insegnamento Religione Cattolica
Attività Motorie

B) Competenze Tecnico professionali:

  • Disegno tecnico e meccanico e sue applicazioni
  • Automazione e software dedicati
  • I macchinari meccanici, gli strumenti e la manutenzione
  • Materiali e tecnologie e loro utilizzo
  • Tecniche di saldatura
  • Teoria e tecnica delle riparazioni
  • Monitoraggio e controllo qualità e sicurezza
  • Gestione cartacea delle schede prodotto
  • Produzione di pezzi meccanici ed organizzazione del lavoro
  • Automazione Industriale
  • Tecnologia del processo produttivo
  • Alternanza Scuola-Lavoro

Scadenza iscrizioni

Sul portale  Scuola in chiaro – Miur dal 16 gennaio al 6 febbraio 2018 è possibile procedere alle iscrizioni on line al suddetto corso, dopo di che si procederà con le iscrizioni dirette presso l’Agenzia Aforisma fino al 30 giugno 2018.

Inizio

Settembre 2018.

Nella sezione download è possibile scaricare

  • il bando di progetto
  • le note esplicative
  • la domanda di iscrizione al corso
facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi