Concorso fotografico “Il potere dell’immaginazione”

Torna il Premio Fotografico “Il potere dell’immaginazione” promosso da BPER Banca, Fondazione Nino Migliori, FIAF e HuffPost Italia

Possono partecipare i giovani tra i 14 e i 29 anni

 

Descrizione del concorso

HuffingtonPost Italia, in collaborazione con BPER Banca, Fondazione Nino Migliori e FIAF Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, promuove il concorso fotografico “Il potere dell’immaginazione” ovvero sognare, pensare in modo creativo, conoscere. In una sola parola, immaginare: dare forma a ciò che ancora non esiste, offrendo raffigurazioni inedite della realtà.

Il premio fotografico 2020 vuole rendere omaggio a Raffaello Sanzio, Federico Fellini e Gianni Rodari, artisti e geni dell’invenzione, di cui quest’anno ricorrono importanti anniversari. Figure tra loro lontane nel tempo e dai linguaggi differenti, accomunate però dall’estro e dalla capacità di modificare il pensiero di chi entra in contatto con loro.

 

Struttura del concorso

I partecipanti sono invitati a interpretare il potere creativo dell’immaginazione. Partendo dalla tradizione, i giovani d’oggi possono così confrontarsi liberamente con l’assoluta originalità di Raffaello, espressa nella luminosità e nell’equilibrio della composizione; oppure attingere al sogno, alla memoria e ai ricordi d’infanzia propri del magico mondo felliniano. Alcune ipotesi sono la fotografia di un’atmosfera onirica, la visualizzazione fantasiosa dei ricordi, la creativa osservazione della casualità.

E grande è la lezione di Gianni Rodari che ci ha insegnato l’arte di raccontare storie come dal suo scritto “la creatività è insita nella natura umana ed è quindi alla portata di tutti “.
La fotografia, scrittura di luce, può diventare un ponte tra realtà e fantasia e offrirci narrazioni fantastiche.

 

Destinatari

Possono partecipare:

  • tutti i giovani di età compresa fra i 14 e i 29 anni,
  • iscritti, nell’anno 2020, a Scuole ed Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, a Corsi di formazione e specializzazione, a Università italiane o straniere.
  • In caso di Partecipanti con età inferiore a 16 anni, l’iscrizione al Premio, secondo quanto previsto dal presente Regolamento, deve essere autorizzata dall’esercente la potestà genitoriale o legale.

 

Come partecipare

I Partecipanti potranno inviare fino ad un massimo di 3 (tre) Fotografie, che siano attinenti al tema del Premio.

Le opere dovranno pervenire in formato JPEG delle dimensioni di pixel 1920 nel lato più lungo, oppure 1080 nel lato più corto. La risoluzione deve essere di 300 dpi per una dimensione massima per file di 4mb. I files devono essere salvati nello spazio colore sRGB, indistintamente in bianco e nero o a colori.

 

Premi

Verranno assegnate 4 (quattro) Borse di Studio :

  • 1° classificato: Borsa di Studio del valore di euro 3.000,00 (tremila/00)
  • 2° classificato: Borsa di Studio del valore di euro 2.000,00 (duemila/00)
  • 3° classificato: Borsa di Studio del valore di euro 1.000,00 (mille/00)
  • Premio Speciale della Commissione Giudicatrice del valore di euro 500,00 (cinquecento/00)

 

Le Opere vincitrici saranno pubblicate entro il 20 novembre 2020 nella pagina dedicata al Premio nel sito www.huffingtonpost.it , nelle pagine della cultura de La Repubblica e/o di altri Media del Gruppo Gedi ed altri siti

Una SELEZIONE DELLE MIGLIORI OPERE FOTOGRAFICHE sarà esposta nella Sede di Modena di BPER Banca, in Via San Carlo 8, dal 26 novembre 2020 al 5 gennaio 2021

 

Guida alla candidatura

Per tutti i dettagli consulta il regolamento e clicca sul sito dell’ huffingtonpost

 

Scadenza

12 ottobre 2020

 

Fonte: Scambieuropei

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2018 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi