“La rivoluzione del coniglio”

“La pratica buddista era entrata nella mia vita così, come una medicina del quotidiano. Era un po’ come avere a disposizione un centro termale dell’anima, dove coccolarmi e dedicarmi a me, scrollarmi di dosso un po’ di nevrosi, ricaricare le batterie e ripartire con più energia.”

Antonello Dose, conduttore del “Ruggito del Coniglio”, celebre trasmissione radiofonica condotta insieme a Marco Presta su Radio Due Rai,  presenta il suo libro “La rivoluzione del coniglio”.

Antonello è un personaggio pubblico di grande richiamo per il pubblico di tutte le età. Migliaia di radioascoltatori e radioascoltatrici ne apprezzano l’umorismo e l’intelligente leggerezza con cui presenta le tematiche più disparate.

In questa occasione Antonello sarà a disposizione del pubblico per parlare di se stesso, della sua vita, in cui “ci sono stati anche dolori, malattie, lutti. E l’energia vitale per affrontarli. Ma ciò che conta è che direzione diamo all’esistenza, alla nostra mente e al nostro cuore insieme, kokoro in giapponese. Il buddismo mi ha cambiato la vita, e ve lo racconto senza pudori.” Questa è la storia di Antonello Dose. Una storia intensa, empatica, dolorosa. Svelata anche negli aspetti più duri, con una scrittura lieve e luminosa che ci sorprende. La sintesi inaspettata che ne deriva, di leggerezza e di radicalità antropologica e mistica, fa di questo libro di iniziazione al buddismo una lettura difficile da dimenticare.

Vi aspettiamo sabato 27 maggio alle ore 18:00 presso la Biblioteca Civica Agorà di Lucca.

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinfacebooktwittergoogle_pluslinkedin

LuccaGiovane 2016 | Tutti i diritti riservati

Il sito LuccaGiovane utilizza cookie tecnici per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione o effettuando uno scroll, l'utente dichiara di accettare. Più Info

I cookie di questo sito sono configurati in modalità "Abilita cookie" per offrire la migliore esperienza di navigazione. Proseguendo nell'utilizzo di quesot sito senza modificare le impostazioni del browser o cliccando su accetta, acconsentirai all'utilizzo dei cookie.

Chiudi